Perché Google Music è il modo migliore per ascoltare la musica

Per l’Ucraina, Google Music è diventato disponibile non molto tempo fa, ma questo è l’unico servizio che stavo aspettando fino a tremare nelle mie mani. Dopo averlo usato per diversi mesi, posso dire con certezza che non sarai in grado di trovare un’opzione più comoda e semplice per ascoltare la musica. E qui sotto ti dirò perché Google Music è così bello.

prezzo

Per i residenti della Russia, un abbonamento mensile costa 189 rubli, per i residenti in Ucraina – 49 grivna, e questo è molto piccolo per le opportunità che offre il servizio. Accesso a decine di milioni di tracce, ascolto offline, radio, mancanza di pubblicità e così via. Nota che 200 rubli sono un buon album in iTunes. Qui, con gli stessi soldi, otteniamo l’accesso a una quantità illimitata di musica.

Anche se dici che in iTunes l’album va per sempre al mio uso e Google Music deve pagare ogni mese, la semplice matematica chiarisce che l’acquisto di album sarà più redditizio solo se si accetta di ascoltare 12 album per un anno. Sei d’accordo? Non lo sono

Google Music su Android: una favola

È così bravo che solo per lui voglio andare su Android. Gloria di Baransky

Ed è difficile discutere con questo. Quanto è buono Google Music su Android, anche il client per l’iPhone è andato male. Inoltre, mostra immediatamente il concetto di applicazioni Android. Google non si è preoccupato di rifare il client su iOS e pensavo che non esistesse il pulsante “Indietro” sull’iPhone e non è molto comodo raggiungere la cima.

IMG_2287
Diverse dimensioni di miniature, uno stupido pulsante “Indietro” e lentezza sono tutti Google Music per iPhone

Tuttavia, anche questo può essere perdonato. Su Android, Google Music è integrato in un’applicazione musicale standard ed è molto conveniente.

Off-line

Non ho abbastanza parole per descrivere quanto amo Google Music per averlo permesso di scaricare musica offline. Posso ascoltare musica ovunque e in qualsiasi momento, senza pensare di essere alla portata di Internet.

Puoi ascoltare la musica anche in EDGE

Con un suono di bassa qualità, puoi ascoltare la musica anche in EDGE.
Con un suono di bassa qualità, puoi ascoltare la musica anche in EDGE!

Il servizio ha tre impostazioni di qualità del suono durante l’ascolto sulla rete mobile. Dal momento che non c’è ancora un territorio sul territorio dell’Ucraina normale Internet 3G, quindi questo potrebbe essere dimenticato. Ma, si scopre, con la musica di qualità minima può essere ascoltato anche in EDGE!

Raffreddare la radio sulle preferenze

Google Music ti consente di caricare i tuoi brani nella libreria del servizio e non solo questo li porterà a ordinare, così anche sulla base sceglieranno la musica in futuro. E con questo il servizio non ha problemi. Naturalmente, non ti piacerà il 100% delle canzoni, ma anche se ogni cinque piacerà – è già grandioso.

In effetti, risulta che la maggior parte della musica della radio sulle preferenze mi piace, e spesso la aggiungo all’elenco dei preferiti, che verrà discusso di seguito.

La lista “Mi piace”

L'elenco delle canzoni preferite può essere scaricato separatamente.
L’elenco delle canzoni preferite può essere scaricato separatamente

Un elenco di brani “bark” viene mostrato come playlist separata. Inoltre, se non ti piace ascoltare gli album musicali, come mi piace fare, puoi scaricare una lista con le tue canzoni preferite. Oppure tieni a mente che l’elenco delle canzoni preferite è sempre con te.

Playlist pubbliche

Non ero in grado di utilizzare questa funzione, dal momento che è disponibile solo su Android. A quanto ho capito, puoi usarlo per visualizzare playlist di altri utenti, aggiungerle e scaricarle tu stesso. Perché? Condividi la tua musica preferita con gli amici o ascolta le playlist di quelle persone di cui ti fidi.

E, concludendo l’ode di Google Music, voglio dire su diversi svantaggi:

  1. Cattivo cliente per iPhone.
  2. Nessun cliente per iPad.
  3. Nessun client per Mac e PC. Un client non ufficiale per Mac è ancora lì.

Fino all’ultimo momento ero sicuro che il servizio non poteva essere così buono e ci doveva essere una presa da qualche parte, ma non riuscivo a trovarlo. Forse l’hai trovato? Cosa ne pensi di Google Music?

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

52 + = 61