Come fare un pompino eccezionale: 8 consigli da un esperto

1. Prendi una posizione comoda

In media, gli uomini raggiungono l’orgasmo in tre o cinque minuti, quindi non devi preoccuparti troppo del comfort. Ma per trovare una posizione che entrambi ami, ne vale comunque la pena.

Di norma, è più facile per una donna stare in ginocchio (mettendo un cuscino o una coperta sotto di loro se tutto accade sul pavimento). Il partner può stare in piedi o sedersi sul bordo del letto in modo da potersi rilassare.

Un ulteriore vantaggio di questa posizione è una buona panoramica per un uomo. Per rendere lo spettacolo ancora più piccante, spostati allo specchio. Puoi esaminarlo, ovviamente, entrambi.

2. Inizia bene

La maggior parte degli uomini con cui ho parlato ha detto che non amano i lunghi preludi. Alcuni hanno anche riferito di essere imbarazzati o doloranti.

Come fare il pompino: inizia a destra

Certo, puoi scaldare un uomo prima del pompino, ma fallo in fretta. Prova ad accarezzare la lingua o le dita attraverso le mutandine o tocca il pene, chiedendo che cosa sarebbe come un partner.

Se l’uomo non è nella fase di preparazione al combattimento, non appena togli i vestiti, approfitta della situazione. Prendi tutto il pene in bocca e pacca la lingua finché il pene non è allargato (forse questa è l’unica volta in cui gestirai una tale manovra, quindi goditela!). Dopo l’inizio di un’erezione, lecca lentamente il pene dalla base alla testa.

3. Domina la tecnica di base

Dopo il preludio – la parte principale? No, prima devi bagnare il pene. Per fare questo, più volte, porta la bocca su e giù per il membro, premendo con forza la lingua su di esso. Cerca di raccogliere e utilizzare la quantità massima di saliva e non preoccuparti se scivola casualmente – è anche per il meglio. Ma guarda i tuoi denti: non dovrebbero prendere parte al processo!

Ora che la preparazione è finita, inizia a usare la mano con la bocca.

La maggior parte delle persone ha una bocca non abbastanza grande da adattarsi a un pene di media grandezza, quindi il braccio è il tuo assistente principale.

L’opzione migliore: usa la mano per stimolare il membro del corpo e la bocca per la testa. Tieni presente che il tronco non è sensibile come le altre zone maschili intime, quindi non aver paura di stringerlo con forza. La testa, al contrario, è molto sensibile, quindi una bocca calda e umida è per lei la cosa più importante.

E ora la tecnica. Stringere forte il pene nella mano, tenere le labbra sulla testa e immaginare che queste due parti del tuo corpo siano collegate. Quindi inizia a muoverti su e giù per il pene per alcuni minuti. Questa è una tecnica standard, alla quale puoi tornare durante il pompino.

4. Presta attenzione ai testicoli

Lo scroto viene spesso e immeritatamente dimenticato. Non fare questo errore. Dopo aver inserito il ritmo con la tecnica di base, vai al passaggio successivo.

Come fare un pompino: presta attenzione ai testicoli

Prendi i testicoli in un braccio libero. Ricorda: sono sensibili, quindi è necessario trovare il grado ottimale di pressione. Da un uomo leggero sarà il solletico, e una presa ruvida causerà dolore. Accarezza lo scroto con le dita mentre continui a fare il pompino. Con il pollice e l’indice, pizzica delicatamente la pelle tra i testicoli e prova a spostare le dita dalla base del pene verso il basso.

Quindi accarezzare questa zona con la bocca, continuando a stimolare il pene con la mano. Lecca i testicoli, prendili in bocca, cammina la lingua tra di loro, dalla parte posteriore dello scroto a quella anteriore.

5. Non dimenticare la prostata

Supera la valutazione delle zone più spesso ignorate, ovviamente l’ano e la prostata. Per molti uomini eterosessuali, la loro stimolazione è severamente tabù. E molto vanitoso! Ma ancora, prima di invadere il sancta sanctorum, ottieni un chiaro permesso dal tuo partner.

Se il ragazzo non è d’accordo con le carezze anali, prova a stimolare il suo cavallo. Risponde meglio alle pressioni – puoi usare le tue nocche per farlo.

Se il partner è pronto per i giochi anali, la prima cosa di cui hai bisogno è un lubrificante al silicone. Lubrificare il dito indice e sentire delicatamente l’ano. Abbastanza facile da entrare. Se il partner inizia a spingere i fianchi verso la mano, spingi lentamente il dito più a fondo. È necessario penetrare solo pochi centimetri in profondità, quindi muovere delicatamente il dito avanti e indietro.

Quando padroneggi questa tecnica, cerca di raggiungere lo standard del pompino d’oro: un dito nell’ano, le altre dita di questa mano accarezzano lo scroto, l’altra mano e la bocca: il pene. L’orgasmo istantaneo è garantito.

6. Esplora altri metodi

Non appena capisci la tecnica di base, inizia gli esperimenti. Uomini diversi amano cose diverse: scopri cosa attrae il tuo.

Ecco alcuni esempi:

  • Accarezza la lingua della base del pene continuando a stimolare il tronco e la testa con la mano.
  • Presta particolare attenzione alle briglie: quest’area in molti uomini è la più sensibile. Accarezza la sua lingua appuntita su e giù e da parte a parte o cerca di succhiarla.
  • Continua a stimolare il pene a mano e la testa ad accarezzare solo con le labbra.
  • Aggiungi movimenti circolari alla tecnica di base con la tua mano.
  • Picchietti delicatamente il pene sulla lingua. Quindi puoi organizzare un piccolo spazio per respirare la tua mascella.
  • Per una pausa più lunga, usa le labbra, il viso e il petto (puoi semplicemente strofinarli sul pene).
  • Un’alternativa è quella di alternare la stimolazione manuale e orale.

Non cercare di usare tutti i trucchi contemporaneamente. Per iniziare, fai una coppia e chiedi che cosa piaccia al partner, o segui la sua reazione.

7. Completa con competenza

Disputa eterna: deglutire o non ingoiare? Cosa puoi dire? Se davvero non porti lo spirito dello sperma, tieni un tovagliolo accanto al letto per sbarazzartene con discrezione. Un’altra opzione è quella di permettere allo spermatozoo di fluire verso il pene nel momento in cui lo fai uscire dalla bocca.

Ma ripensateci attentamente. Come ti senti se un partner subito dopo un cunnilingus corre a lavarsi i denti?

Certo, i fluidi genitali non sono la composta della nonna, ma stiamo parlando di una sorsata veloce di un paio di cucchiaini. E in generale, i gusti cambiano …

8. Love blowjob

Il consiglio principale che deve essere appreso da questo articolo è un incredibile pompino che entusiasma. Per un partner, non c’è niente di meglio che sapere che stai godendo il suo membro.

Un ottimo modo per mostrare entusiasmo è iniziare un pompino. Sorprendi il tuo uomo quando si sveglia o entra in casa. Dimmi cosa vuoi piacere a lui quando guardi un grande programma televisivo o cena in un ristorante.

Come fare un pompino: Love blowjob

Mantieni questo stato d’animo durante tutto il processo. Stoney. Guardalo negli occhi e sorridi. Togliti il ​​pene dalla bocca e accarezzare il tuo corpo. Dimmi come ti senti bene.

Diventerai un guru del pompino quando lo ami sinceramente. E questo, in effetti, è molto semplice: è così bello controllare completamente il piacere di qualcuno.

Leggi anche:

  • Doppio piacere: 20 migliori pose di sesso per entrambi i partner →
  • 10 situazioni che sono tutte afflitte dal sesso →
  • 18 sesso insolito posa per coloro che bramano la diversità →

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 1