12 modi per aumentare la durata della batteria del gadget su iOS 9

La prima cosa che ricordi quando si tratta dell’autonomia di tablet e smartphone dopo l’aggiornamento è la modalità di risparmio energetico. Tuttavia, abbiamo raccolto altri 11 modi per aumentare la durata della batteria dei gadget su iOS 9.

Modalità di risparmio energetico

In particolare, ho iniziato con il più ovvio, ma allo stesso tempo uno dei modi più efficaci per estendere il tempo di esecuzione dell’iPhone. Questa opzione è disponibile solo per gli smartphone e esegue automaticamente tutte quelle azioni che gli utenti hanno sempre fatto da sole per risparmiare pochi minuti di lavoro a basso costo.

Si tratta di disabilitare alcuni effetti visivi e animazioni, download automatici, aggiornamenti in background. Ti consiglio di tenerlo acceso immediatamente dopo una carica completa, se il giorno è teso, e la carica a portata di mano potrebbe non esserlo.

Trova le App più desiderabili

In iOS 8 è apparso una sezione utile con statistiche di consumo da parte delle applicazioni della carica della batteria. Con l’aggiornamento, questa sezione è stata resa ancora più chiara aggiungendo un interruttore che visualizza le statistiche in base al tempo di esecuzione.

Lo schema è semplice: cliccare sull’icona con l’orologio, trovare il più vorace del programma e smettere di usarli quando il livello di carica scende ad un livello critico.

Seguire attentamente le applicazioni che utilizzano la geolocalizzazione

Nella sezione “Servizi di geolocalizzazione” puoi trovare molte cose interessanti. Ad esempio, il fatto che il dizionario installato da te o da Facebook-client utilizza costantemente i dati della tua posizione.

Disabilitare l’accesso alla geolocalizzazione per le applicazioni che non ne hanno bisogno esplicitamente, per lo meno – lasciare l’opzione “Quando si utilizza il programma”.

Disattiva il Bluetooth

In pratica, il Bluetooth praticamente non consuma la batteria, ma, come qualsiasi protocollo wireless, cerca costantemente i dispositivi per l’associazione.

Il consiglio suggerisce se stesso: includerlo solo se necessario.

Rivedi i widget

I widget sono sicuramente un’opzione utile per i bui di notifica. Tuttavia, questa sezione è spesso intasata da componenti aggiuntivi non necessari delle applicazioni che possono utilizzare i dati di geolocalizzazione o aggiornare il contenuto in background, consumando un addebito.

Lascia i widget necessari, rimuovi inutili e lo smartphone vivrà almeno mezz’ora in più.

Disabilita gli aggiornamenti automatici dell’applicazione

Ottenere le informazioni più recenti ogni volta che apri un’applicazione è una preziosa funzionalità di iOS. Tuttavia, richiede una connessione Internet e questo viene automaticamente convertito in decine di minuti di durata della batteria del tuo gadget, specialmente nelle condizioni di utilizzo della comunicazione cellulare.

Disconnettiti, senza esitazione, nella sezione “Aggiornamento del contenuto”.

L’abbondanza di animazione invano consuma la batteria

Parallax, che aggiunge profondità allo sfondo, effetto zoom ogni volta che apri una cartella e un’applicazione – tutto questo crea un effetto wow nella prima settimana di utilizzo di iOS.

Credetemi, l’opzione “Riduci movimento” inclusa non renderà iOS meno attraente, ma farà risparmiare batteria.

Passare attraverso le impostazioni della sezione “Accesso universale”

“Shades of grey” – utenti hardcore che stanno cercando di aumentare il proprio orario di lavoro e sono pronti a sopportare un’interfaccia in bianco e nero.

“Aumenta il contrasto”: è possibile rimuovere la trasparenza e abbassare il punto di bianco per ridurre l’intensità dei colori vivaci.

“Vibrazione”: spegni il cursore se vivi perfettamente con le solite melodie e suoni delle notifiche.

Disabilita l’aggiornamento automatico

In iOS 7, gli utenti sono stati sollevati dall’esigenza di monitorare costantemente la sezione con gli aggiornamenti all’App Store: tutti i nuovi elementi sono stati scaricati automaticamente in background.

Penso che non dovremmo ricordare che questo influenza l’autonomia.

Riduci la luminosità

Sono personalmente a conoscenza di persone la cui luminosità di smartphone, tablet e laptop è sempre contorta al massimo. Tale spreco brucia gli occhi al buio e consuma le risorse della batteria.

Controllare le impostazioni del dispositivo e, se necessario, ridurre la luminosità all’ottimale – è sempre possibile cambiarla nella tendina dell’otturatore.

Abbandona la “live photo” come sfondo

In primo luogo, essa si applica solo ai proprietari di iPhone 6s e 6s Plus, in secondo luogo, il consumo della batteria della differenza rispetto alla carta da parati convenzionale non è così significativo. Tuttavia, i millisecondi vengono combinati in secondi e minuti, e questo può costare diversi percento del costo. Disconnettersi quando assolutamente necessario.

Il 3D Touch disabilitato inoltre consentirà di risparmiare alcuni minuti di lavoro

Devi essere un completo idiota per suggerire di disabilitare la funzione chiave del nuovo iPhone, ma quando si tratta di emergenze, tenetelo a mente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 45 = 51