Come regolare correttamente gli specchi in macchina?

Una domanda che è rilevante per molti piloti, soprattutto per i principianti: come regolare correttamente gli specchi in macchina per ottenere la visione migliore. Dopotutto, non è affatto facile, e devi conoscere il metodo di ottimizzazione, di cui parleremo in questo articolo.

Se guardi nello specchietto laterale, vedi l’ala posteriore della tua auto, significa che lo specchio è configurato in modo errato. Con questa disposizione dello specchio, la maggior parte dell’area dietro l’auto può essere vista negli specchietti laterali e nello specchietto retrovisore. Allo stesso tempo, l’area vicino all’auto è vista molto male e si crea il pericolo di un’emergenza.

Regolazione dello specchio del lato sinistro

Lasciare a sinistra in modo da toccare praticamente la finestra laterale. Regola lo specchio in modo da vedere l’ala posteriore dell’auto (come mostrato nell’immagine). Quando siedi abitualmente su una sedia, nello specchio quasi non vedi l’ala laterale della tua auto.

Regolazione dello specchio del lato destro

Lasciare a destra in modo che la testa sia al centro della macchina. Nello specchio, dovresti vedere anche l’ala posteriore dell’auto (vedi foto).

Regolazione specchietto retrovisore

Il centro dello specchietto retrovisore dovrebbe trovarsi sulla linea centrale del lunotto posteriore.

Test Drive

Andando in giro con gli specchietti così sintonizzati, noterai che le zone “cieche” sono diventate molto più piccole. Vedete l’auto nello specchietto retrovisore, e se inizia a sorpassarvi, ne vedete ancora una parte nello specchietto retrovisore, e una parte è già nel lato. A causa di ciò, è più facile ricostruire da una serie all’altra e il pericolo di una situazione di emergenza viene significativamente ridotto.

Alcuni consigli utili:

1. In un primo momento, sarà molto insolito per te guidare con gli specchi costruiti in questo modo. Ma aspetta una settimana e ti abituerai così tanto che non capirai come prima andavi diversamente.

2. Fai attenzione al parcheggio parallelo. Con un tale allineamento degli specchi, devi girare la testa e deviare per vedere sia il lato della tua macchina che l’auto accanto a te.

3. Guardati sempre allo specchio, non solo nel momento in cui vuoi cambiare. Questo modo ti permetterà di essere costantemente informato della situazione sulla strada e di eseguire correttamente improvvise manovre impreviste (ad esempio, quando stai guidando in una buca).

Alcuni avvertimenti importanti:

1. Non regolare lo specchio durante la guida.

2. Anche in specchi correttamente sintonizzati ci sono zone cieche. E a volte è meglio dare una rapida occhiata a una manovra, per non far cadere, per esempio, un ciclista o un motociclista. Un’occhiata sulla tua spalla ti dà le informazioni necessarie che non otterrai mai, anche guardando gli specchi che sono stati costruiti correttamente.

Buon viaggio!


Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

59 − 53 =