Come scegliere un coltello da cucina che non fallirà

Un buon coltello da cucina è uno strumento importante su cui dipendono la sicurezza, l’abilità e il buon umore del proprietario. I coltelli correttamente selezionati non richiedono correzioni frequenti, durano per molti anni e vi daranno molto piacere nell’uso.

Qualità dell’acciaio

Il miglior materiale per un coltello da cucina è l’acciaio inossidabile ad alto tenore di carbonio. Il carbonio rende la lama resistente, ma qui l’equilibrio è molto importante. Un contenuto di carbonio troppo elevato provocherà la fragilità della lama e l’aspetto di ruggine, troppo basso renderà la lama flessibile e incapace di aderire per lungo tempo. Non dimenticare inoltre che macchie di ruggine con cura impropria possono apparire anche sui prodotti in acciaio inossidabile.

Lama forgiata o forgiata

Le lame forgiate sono più dense, meglio bilanciate e non si consumano più a lungo dei prodotti contraffatti.

Lama solida (gambo)

come scegliere un coltello da cucina: una lama

Con un tale coltello, il manico consiste di due metà, fissate lungo un’intera striscia di acciaio, che è la continuazione della lama. I coltelli con una lama solida sono più affidabili, più resistenti e più facili da tagliare.

Manico antiscivolo

L’impugnatura del coltello non dovrebbe essere solo comoda e ben fatta nella mano, ma anche fornire una buona presa. Non dovrebbe scivolare nemmeno in una mano bagnata.

Poggia dito

Idealmente, il bordo posteriore della lama dovrebbe terminare con un arresto che impedisce alle dita di scivolare sotto la lama. Per alcuni coltelli, come i coltelli da cuoco, la parte posteriore è semplicemente piatta e larga abbastanza da poter fare a meno dello stop.

Il set minimo di coltelli necessari in cucina

  1. Cook (coltello da chef) – un grande coltello universale, che puoi tagliare quasi tutto.
  2. Per pulire le verdure – un piccolo coltello, che è conveniente per eseguire un lavoro eccellente: tagliare la buccia dalle verdure e frutta o tagliare qualcosa.
  3. Per il pane – un coltello con una lama seghettata, che puoi tagliare il pane morbido senza schiacciarlo o sbriciolarlo.

Ricorda che un coltello sicuro è un coltello affilato. Quando lavori con uno stupido coltello, devi fare più sforzo, mentre la lama irregolare può scivolare nel modo in cui è necessario. Prenditi cura dei coltelli, poi ti serviranno per molti anni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

37 − = 29