Passaggio da un vecchio account Google a uno nuovo

A volte ci sono momenti in cui hai davvero bisogno di passare a un nuovo account. Ad esempio, eri un fervente ammiratore di Star Wars e il tuo indirizzo e-mail era simile a questo – [protetto da e-mail] E su questo account hai tutti i servizi importanti, le informazioni chiave e molto altro ancora. Ma ora sei diventato un importante uomo d’affari o una persona pubblica, e solo un po ‘cresciuto, ed è ora di collegare il tuo account e il tuo nome. Ovvero, passa da [email protected] a [email protected] (non dimenticare Google Reader, Google Calendar e Google Docs). Ma allo stesso tempo salvare tutti i dati e le password o almeno ridurre le perdite. Come fare questo? Leggiamo, “raccogliamo valigie” e ci muoviamo.

gmail, posta, salva dati, salva password
© foto

Cambia il tuo vecchio account Gmail in uno nuovo

Sfortunatamente, in Gmail non c’è modo di prendere e spostarsi con tutti i tuoi bagagli con uno nuovo, con un nome più sonoro. Per fare ciò, dovrai lavorare con un client di posta come Outlook per trascinare i messaggi tra gli account.

Devi consentire a entrambi gli account di Gmail di accedere al client di posta “desktop” tramite IMAP. Nelle impostazioni di Gmail, c’è un elenco di client di posta elettronica che supportano IMAP. Inoltre, per un lavoro più produttivo, devi inserire Funzionalità IMAP avanzate in Gmail Labs in entrambi gli account (vecchi e nuovi) e specificare che mostra tutti i collegamenti (inclusi Posta inviata e Tutti i messaggi). Puoi farlo andando su Impostazioni – Etichette.

Preparazione dell’account Gmail per lo spostamento
Prima di tutto, devi capire i messaggi e le scorciatoie (ricorda che anche Posta inviata, Posta in arrivo e Contrassegnata sono scorciatoie). Uno dei modi per semplificare il lavoro con loro è creare una cosiddetta etichetta multipla. Ad esempio, se hai molti messaggi contrassegnati come “1” e “2”, puoi creare un’etichetta multipla “1 e 2” e combinare tutti i messaggi che contengono le etichette “1” e “2”

Pertanto, nel tuo client desktop tutti i messaggi saranno in un posto e il loro passaggio a un nuovo account richiederà molto meno tempo. Quando i messaggi sono già stati trasferiti sul tuo nuovo account, sarai in grado di restituire tutto al loro posto, eliminando la terza etichetta unificante.

lifhacker, lifehacker.ru, mail, impostare la posta

mail, come salvare dati e password quando passi a un altro account su gmail

impostazioni della posta di Gmail, cambio account, salva password, lifehacker, lifehacker.ru

Passare da un vecchio account Gmail a uno nuovo dal client di posta elettronica desktop
Dopo che il tuo vecchio account è pronto per lo spostamento, devi prepararne uno nuovo – creare le stesse cartelle e scorciatoie presenti in quella precedente. Dopodiché, dovrai andare sul tuo client desktop e iniziare a trascinare i messaggi da vecchie cartelle a nuove. Fai questo per tutte le tue cartelle / etichette, inclusi Posta in arrivo e Inviati, ma non tocca ancora Tutti i messaggi. Dopodiché dovrai gestire i messaggi senza scorciatoie nella cartella All Mail.

come cambiare l'account Gmail senza perdere dati e password

Prima di afferrare messaggi senza etichette, assicurati di aver spostato tutte le email contrassegnate dal vecchio account nel nuovo account, quindi devi rimuoverle da quello precedente. Questo è necessario per garantire che non vengano duplicati nella cartella “Tutti i messaggi”. Dopodiché, tutte le tue cartelle, ad eccezione di All Mail, saranno vuote. Ora puoi facilmente selezionare i restanti messaggi nella cartella “Tutti i messaggi” e trascinarli nella stessa cartella, ma in un nuovo account.

Google Calendar

Per trasferire il tuo calendario principale di Google, devi andare su Impostazioni e fare clic sulla scheda Calendario. Esiste un collegamento Esporta calendari, facendo clic su in cui si salvano tutti i calendari in formato iCalendar in un file nell’archivio Zip.

Quindi vai al tuo nuovo account, torna a Impostazioni – Impostazioni calendario – Calendari e creane uno nuovo. Puoi nominarlo e fare clic sul link Importa calendario. Seleziona il file .ical che reindirizzerà al tuo calendario principale e caricalo usando il nuovo calendario vuoto creato.

Se hai diversi calendari che vorresti trasferire, puoi andare in un altro modo. Torna a Impostazioni, fai clic sulla scheda Calendario nel primo account e seleziona Condividi calendario. Nella riga inserisci l’indirizzo del secondo account e fai clic sul pulsante Aggiungi. Al secondo indirizzo verrà comunicato che ti è stato concesso l’accesso a tale calendario, per conferma dovrai accedere al link specificato nella lettera. Successivamente, il calendario del secondo account si aprirà automaticamente senza un collegamento. Quindi puoi andare su Impostazioni nel secondo account e rimuovere l’indirizzo del primo account dall’elenco di accesso al calendario. Pertanto, il secondo nuovo account rimane l’unico proprietario del calendario. Azioni simili che fai con tutti i tuoi calendari.

Spostamento con Google Documenti

Trasferire i tuoi documenti su un account normale è abbastanza semplice. È necessario selezionare i documenti che si desidera trasferire, selezionare “Cambia proprietario” nel menu a discesa e inserire un nuovo indirizzo e-mail.

Se vuoi trasferire documenti alla posta in un altro dominio, devi provare un po ‘. Per fare ciò, è necessario selezionare i documenti necessari, tutti nello stesso menu “Azioni aggiuntive” scegliere “Esporta”. Ti verrà chiesto di scegliere il formato in cui verranno archiviati i tuoi documenti: MS Office, Open Office o PDF. Scegli e salva nell’archivio Zip. Quindi scarica i documenti necessari dal tuo computer al tuo nuovo account.

Google Reader

Il trasferimento dell’abbonamento al servizio di rss non richiede molto tempo. Funziona solo se il tuo nuovo account è anche su Gmail. Tutto quello che devi fare è andare su Google Reader – Impostazioni e fare clic su Importa / Esporta. Sotto vedrai il link “Esporta abbonamenti come file OPML”, che scaricherà sul tuo computer un file che conterrà tutti i tuoi abbonamenti. Clicca su questo link e poi vai alle stesse impostazioni nel secondo account. Solo nel secondo caso, fai clic sul pulsante “Seleziona file” e seleziona il file con il tuo abbonamento. Dopo aver scaricato il file, tutto il tuo nastro verrà mostrato in Reader nel nuovo account. Qui solo nel nuovo account Google Reader non verranno visualizzati i post contrassegnati, letti o non letti e dovrai rivedere tutte le voci di nuovo, oltre a gestire l’elenco degli amici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

1 + 7 =