Scegli il miglior navigatore per auto per iOS

Non molto tempo fa, alla fine dell’anno scorso, ho capito bene. D’ora in poi, sono uno di quelli che non sono sempre mancato sulla strada, stanno segnalando da dietro per qualsiasi motivo e si sforzano di tagliare (anche quelli che si sono appena seduti per il “volante”). Tutta la mia vita cosciente ho viaggiato con la metropolitana e il trasporto via terra, quindi non ho mai dato importanza a vari incroci, svolte e incroci. Come arrivare dal punto A al punto B che ho rappresentato, ma non al volante. Ora, per guidare attraverso una strada sconosciuta, preferisco consultare la mappa prima di conquistare le distese sconosciute. Ho provato alcuni di loro e voglio condividere i miei pensieri su questo.

Determinare i criteri principali non è così semplice come sembra a prima vista. Voglio tutto in una volta, ma in realtà si scopre che non tutto è roseo come vorremmo.

Mappe di Apple

Il primo del nostro “sperimentale”: un’applicazione standard di Apple. Sembra che la batteria “brucia” meno degli altri, dal momento che accende il display solo in quei momenti in cui è necessario girare o eseguire un’azione sulla strada. Continua a lavorare anche sullo schermo bloccato. Ha istruzioni vocali in russo, che è bello.
Tra gli aspetti negativi vale la pena notare la qualità delle rotte proposte. Costruisce la strada in modo corretto e corretto, ma non tiene conto di ingorghi, lavori di riparazione o incidenti stradali. Sebbene i servizi di Yandex siano utilizzati nelle mappe stesse, tuttavia non ho notato gran parte della loro influenza.

Google Maps

Carte dalla “società del bene”. L’applicazione può parlare in russo, ma si accende anche se necessario, se lo schermo è bloccato, ma non è così conveniente – lo schermo mostra semplicemente dove è necessario crollare. Inoltre, vengono visualizzati anche gli ingorghi, ma le informazioni su di essi spesso non sono del tutto accurate.
È abbastanza buono da utilizzare insieme a Google Now (anche Ricerca Google) sul tuo dispositivo iOS.

2GIS

Un’enorme base per vari oggetti in città. Ha informazioni per quasi tutte le case della città (dal supporto, ovviamente). Trovare l’edificio, l’organizzazione o l’indirizzo giusto è estremamente semplice, così come tracciare il percorso prima di esso. Da parte degli oggetti puoi vedere anche le informazioni su quale entrata devi guidare per arrivare esattamente dove stavi andando.
Mostra gli ingorghi, ma non per tutte le strade, principalmente solo le strade principali. Non sa affatto parlare, ma come il navigatore non è molto conveniente, funzionale e bello.

Yandex.Maps

Forse, uno dei servizi più informativi in ​​App Store. È sufficiente aggiornare le informazioni sulle condizioni delle strade in termini di ingorghi, camere, lavori stradali e incidenti stradali. Inoltre, ha una cosiddetta “mappa del popolo”, che consente di visualizzare commenti e suggerimenti lasciati dagli utenti del servizio, che a volte è molto utile.
Non sa come parlare, perché in realtà non è come un navigatore. Ha un’interfaccia scomoda, in cui non c’è modo nemmeno di ruotare la mappa. Può essere usato come un’applicazione che ti consente di calcolare il percorso, ma è estremamente problematico. Anche se mi sembra, la stragrande maggioranza dei conducenti usa le mappe di Yandex in modo che non si preoccupino delle alternative.

Yandeks.Navigator

Cosa dovrebbe essere Yandex.Maps. Può fare tutto come l’applicazione precedente, tranne che sembra buono (quasi perfetto con un aggiornamento recente) e può parlare. La stessa funzionalità è supportata: ingorghi, eventi stradali e la “mappa nazionale”.
Sfortunatamente, nei test, non espone parti dei percorsi offerti da altre applicazioni di navigazione. Di solito trova due di questi tre. Ma abbastanza comodo. Come bonus, puoi determinare “a orecchio” la destinazione. Per fare questo, invece di inserire l’indirizzo dalla tastiera, puoi semplicemente dettarlo.

Navitel e CityGuide

Ho unito consapevolmente queste due applicazioni. Crea la sensazione che le stesse persone abbiano lavorato per loro, perché i “disturbi” per entrambi sono gli stessi: problemi costanti con licenze / attivazione, un’interfaccia sovraccaricata e assolutamente scomoda, aggiornamenti estremamente rari e un prezzo elevato. Forse funzionano bene come un navigatore separato in macchina, e non un’applicazione (anche se si dice che tutto sia altrettanto cattivo). Tra i plus puoi notare … niente.

PROGOROD

Questo servizio di navigazione è caduto sotto il braccio completamente per caso. Non avevo mai sospettato la sua esistenza prima. Ho deciso di provare e sono rimasto piacevolmente sorpreso.
È in grado di parlare e avvertire non solo di turni / inversioni, ma anche di zone scolastiche, celle e “poliziotti bugiardi”. Al momento giusto, ti dirà da che parte è meglio seguire il movimento e mostrerà chiaramente quale serie spostare per ruotare correttamente. Sufficientemente adeguatamente mostra ingorghi e eventi stradali, almeno non peggiori di Yandex.
Tra gli svantaggi è un’interfaccia brutta, simile ai precedenti rappresentanti, troppo sovraccaricata e non intuitiva. Ma come navigatore, forse il migliore di tutti.

indennità

Non tanto un navigatore quanto un’app di intrattenimento, che ho scritto qualche tempo fa. Hudway proietta la strada verso il parabrezza della tua auto. Sembra molto carino, ma non lo consiglierei come navigatore 🙂

Il risultato

Su cosa sono finito alla fine? Si è scoperto che non trovare un’applicazione per tutte le attività, quindi ho dovuto lasciarne alcune:
– Questa, ovviamente, è la carta Apple standard, che presto (spero davvero) funzionerà adeguatamente in Russia. Sono lasciati solo perché non possono essere cancellati.
– 2GIS. Come utile fonte di informazione sulla città, in cui è molto comodo trovare gli indirizzi / telefoni / luoghi di viaggio necessari.
– Yandex.Navigator. Come il sistema principale per la navigazione. Insieme ai suggerimenti degli utenti: una buona soluzione.
– PROGOROD. Lo sto ancora testando attivamente, prima di decidere di acquistare. La licenza non costa poco (circa 1200 rubli), quindi è meglio svelare tutti gli “stipiti” in anticipo, tanto più che i primi 30 giorni dell’applicazione possono essere utilizzati assolutamente senza restrizioni. E se questa volta non è abbastanza, quindi per “mi piace” su Facebook o Vkontakte ti verrà dato tutto il tempo necessario per continuare i test. Forse, se deciderò, prenderà il posto del navigatore da Yandex. Nel frattempo, così.

Certo, ci sono altri sistemi di navigazione, ma non c’è più niente di misero negli occhi. Forse puoi dire se usi queste applicazioni da solo, e se sì, quali?

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

29 − 27 =