LeEco: una nuova linea di smartphone dalla Cina con soluzioni inaspettate

Per cominciare, diciamo che LeEco è un marchio ampiamente conosciuto in Cina. In precedenza, la società si chiamava LeTV, ma, poiché i suoi interessi andavano ben oltre i confini della televisione, il nome cambiava.

In una recente presentazione, LeEco ha dimostrato concetti e novità che non possono essere discussi. Iniziamo con ciò che è rilevante per quasi tutti, cioè con i nuovi smartphone.

Smartphone Le – un altro motivo per amare l’elettronica cinese

Secondo la buona tradizione cinese, LeEco ha introdotto una linea di smartphone pronti a competere con qualsiasi marchio in termini di qualità delle prestazioni e di riempimento, ma l’argomento principale della controversia è: chi è migliore, il prezzo sarà.

Quindi, ci sono tre modelli: Le 2, Le 2 Pro, Le Max 2. Esternamente, i modelli sono diversi … ma non differiscono in nulla. Questo è, in effetti, uno smartphone, solo in diverse modifiche, in modo che ognuno possa scegliere comodamente in base alle proprie esigenze e al proprio portafoglio. Solo l’ammiraglia, ovvero Le Max 2, leggermente più grande: 5,7 pollici contro 5,5 pollici per smartphone più piccoli.

Smartphone LeEco
Le 2 e Le 2 Pro hanno lo stesso aspetto

Tutti i modelli hanno una sottile custodia di metallo, il pannello frontale è completamente rivestito in vetro, un minimo di dettagli. Il design è classico, senza esperimenti espliciti e quindi universale.

Le 2 e Le 2 Pro sono fratelli gemelli esterni, e all’interno non differiscono molto. La differenza è evidente solo in tre parametri: la versione Pro ha più RAM (4 GB contro 3 GB), il processore è leggermente più potente, la fotocamera principale è di 21 megapixel, non 16 megapixel.

Smartphone Le 2 e Le 2 Pro

Tutto il resto è identico. Display – 1 920 × 1 080 punti, matrice IPS. La memoria interna è di 32 GB (non può essere espansa a causa di una scheda di memoria), una capacità della batteria di 3.000 mAh, uno slot per due nano-SIM.

Il sistema di riconoscimento delle impronte digitali è presente anche su tutte le varianti. L’ammiraglia si distingue perché lo scanner di impronte digitali è installato qui ad ultrasuoni. Questo aiuta se le mani sono sporche, bagnate, unte e così via – in generale, se il normale scanner deve essere sufficiente dopo aver lavato le mani con il sapone, l’ecografia lo farà.

Un po ‘più di dettagli sull’ammiraglia, cioè su Le Max 2. È equipaggiato con più che bene: qui e il processore Snapdragon 820, e abbastanza memoria, e una fotocamera con stabilizzazione ottica. Ottenuto un indiscusso leader della linea, che può competere non solo con i produttori cinesi.

Le Max 2

E ora passiamo a decisioni davvero inaspettate. Tutti i modelli presentati non hanno un jack audio da 3,5 mm per cuffie, come lo vedevamo noi. Invece, il produttore suggerisce di utilizzare l’USB Type-C insieme a cuffie di marca. Chi non è pronto a separarsi dalle cuffie, può utilizzare un adattatore.

connettore

L’opportunità di una soluzione del genere causa molte domande, ma LeEco ha deciso di abbandonare il vecchio formato. Questo almeno crea un buon posto per la discussione e uno scontro di opinioni: hai bisogno di un jack da 3,5 mm o è tempo di riposare.

Se qualcun altro dubita che gli smartphone LeEco meritino attenzione e test dettagliati, guardi al prezzo. Al momento della scrittura, Le 2 e Le 2 Pro costavano rispettivamente 16.500 e 19.500 rubli. Le Max 2 è convertito in rubli nella versione base leggermente più di 27 000. Esiste anche una versione top, che include 6 GB di RAM e 64 GB di built-in. Questi indicatori sono già molto importanti, e anche il fatto che diamo un prezzo approssimativo (perché è impossibile dire esattamente quanto costano gli smartphone in Russia, quando e se entrano nei nostri negozi), non dovrebbe influire molto sull’ovvio vantaggio derivante dall’acquisto.

Breve tabella delle caratteristiche

Le 2 Le 2 Pro Le Max 2
dimensioni 151,1 × 74,2 × 7,5 mm 151,1 × 74,2 × 7,5 mm 156,8 × 77,6 × 7,99 mm
display 5,5 pollici, 1 920 × 1 080 5,5 pollici, 1 920 × 1 080 5,7 pollici, 2 560 × 1 440
processore MTK Helio X20 MTK Helio X25 Snapdragon 820
Memoria interna 32 GB 32 GB 32 GB (64 GB nella versione superiore)
Memoria operativa 3 GB 4 GB 4 GB (6 GB nella versione superiore)
Fotocamera principale 16 Mp 21 punti 21 Mp, stabilizzazione
Fotocamera frontale 8 MP 8 MP 8 MP
batteria 3 000 mAh 3 000 mAh, ricarica rapida 3 100 mAh, ricarica rapida
rete GSM, WCDMA, LTE, Bluetooth GSM, WCDMA, LTE, Bluetooth GSM, WCDMA, LTE, Bluetooth
sistema Android 6.0 Android 6.0 Android 6.0

Non solo smartphone

La presentazione sorprende non solo gli smartphone. Vale la pena notare la TV, in esecuzione su Snapdragon 810, che ricorda da dove la società ha iniziato.

Ma quello che sta per venire è la produzione di auto elettriche. Sì, è un’applicazione seria. Il campione presentato della macchina LeSEE appare come un film sul futuro lontano, ma già corre, viene controllato e mostra i risultati.

Macchina LeSEE
technobuffalo.com

Cioè, è possibile aspettarsi che questo progetto sarà in grado di andare oltre le mura dei laboratori e dei siti di test per competere con Tesla.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

97 − = 93