Perché non è possibile eseguire un’installazione pulita di Windows 10 per Windows 7 e 8

Pulire installare Windows su un disco pre-formattato è stato a lungo considerato un modo efficace per risolvere radicalmente tutti i problemi che si sono accumulati nel processo di utilizzo della versione precedente del sistema operativo. Fate copie di backup di tutti i dati importanti, fare una lista dei programmi installati, completamente pulito il disco rigido e reinstallare Windows e iniziare la vostra vita di calcolo con una lavagna pulita. Cosa potrebbe essere più facile?

Tuttavia, i proprietari di versioni con licenza di Windows 7 e 8, che decidono di eseguire una procedura simile per l’aggiornamento a Windows 10, dovranno affrontare un problema spiacevole. Il sistema operativo installato in questo modo perde l’attivazione e diventa senza licenza. A proposito, è possibile verificare lo stato corrente dell’attivazione nelle impostazioni di sistema all’indirizzo: “Impostazioni” → “Aggiornamento e sicurezza” → “Attivazione”.

Aggiornamento e attivazione di Windows 10

Il fatto è che durante l’aggiornamento nel corso del programma di installazione del sistema esistente presenta sull’attivazione e lo trasferisce in Windows 10. Tuttavia, se si tenta di eseguire una nuova installazione di Windows 10, l’incontro con il fatto che le chiavi esistenti (tutto legalmente) rispetto alla versione precedente del sistema di la nuova versione non è più adatta. Microsoft ha riconosciuto questo problema in uno dei suoi blog. È strano che questo sia stato fatto solo ora, e non molto prima del rilascio di Windows 10.

Quindi, se tutto è chiaro con la domanda “Chi è la colpa?”, Resta da rispondere alla domanda “Cosa dovrei fare ora?”. E questo è ciò che possiamo consigliarti.

  • Se si utilizza Windows 7, 8 o 8.1, non tentare di installare in modo pulito la nuova versione del sistema operativo. Attendi fino a quando Windows 10 che hai prenotato risiede nel sistema di aggiornamento. In casi estremi, puoi spremere la coda utilizzando il metodo descritto in questo articolo.
  • Se hai già installato Windows 10 da zero e hai perso l’attivazione, devi ricominciare da capo. Cioè, scarica e installa la versione precedente del tuo sistema operativo, attivala usando il tuo codice di licenza, quindi attendi che Windows 10 arrivi nel solito modo.
  • Se ottieni Windows 10 nel modo giusto, viene attivato automaticamente e il tuo codice prodotto precedente è associato a una nuova versione di Windows. Dopodiché sarai in grado di reinstallarlo in qualsiasi modo, anche completamente di nuovo: l’attivazione non si altera.

Sono sicuro che dopo aver letto queste informazioni sulla complessità dell’installazione di Windows 10, avrai il desiderio di dire alcune parole gentili a Microsoft. Puoi farlo nei commenti. Speriamo che leggano.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

17 − = 16