Il modo migliore per indossare gli auricolari

Cuffie auricolari, spesso chiamate gag e goccioline tradizionali: questo è forse il fattore di forma più popolare delle cuffie. Hanno le dimensioni più piccole, si adattano alla tua tasca, mentre possono sembrare eleganti e avere un suono eccellente. Perché non hanno conquistato completamente il mercato, lasciando le classiche cuffie overhead di diverso tipo solo per uso domestico e in studio?

Anche se escludiamo l’ambito dell’articolo tenendo conto delle caratteristiche tecniche e sonore dei diversi tipi di cuffie, le goccioline e le spine di piccole dimensioni presentano i loro inconvenienti.

Sfortunatamente, i primi hanno la proprietà di cadere dalle orecchie, specialmente con l’uso attivo. Il secondo si regge solo con la corretta selezione dei padiglioni auricolari, e questo, nonostante l’enorme scelta, non risulta affatto.

Pertanto, anche il secondo potrebbe cadere (anche se questo dovrà provarci). E, naturalmente, ristretto in confronto con l’immagine di cuffie in testa del suono. Inoltre, le cuffie aeree possono essere spostate o appese in giro se necessario, continuando così a sentire il suono e ciò che sta accadendo intorno.

Come indossare gli auricolari
lifehacker.com

Alcuni modelli di cuffie professionali in-channel offrono una soluzione parziale ai problemi descritti. Ad esempio, Sony XBA-Z5 o più budget Sennheiser IE 80 sono progettati per essere indossati, al contrario: via cavo. Pertanto, il carico principale cade sul filo intercambiabile e le cuffie stesse diventano molto più resistenti.

C’è un’altra caratteristica utile associata a questo aspetto: la dimensione delle cuffie può essere molto più grande, che consente di posizionare più radiatori in un alloggiamento. Spesso il filo viene inserito anche nel caso di cuffie di rinforzo.

Quando le cuffie sono capovolte, possono sempre essere appese all’orecchio. L’effetto sarà lo stesso di quando si indossano le cuffie sul collo.

Fortunatamente, non solo le cuffie professionali sono progettate per questo tipo di utilizzo. Esistono modelli invertiti specializzati per i produttori di bilancio. Ad esempio, beni semiprofessionali Fischer DBA-02 mkII e mkIII con due radiatori e Fischer Audio Eterna Pro. Oltre ad alzare il cavo, queste cuffie sono diverse in quanto è meglio riempire il padiglione auricolare.

Cosa fare con le normali cuffie? Nella maggior parte dei casi, possono essere indossati in modo standard, cablati e invertiti: è sufficiente girarli e inserire il cavo nell’orecchio. Alcuni modelli non ti permettono di avviare una finta simile, come i popolari Apple EarPods. A prima vista. Ma se cambi le cuffie sinistra e destra, puoi anche usare lo sviluppo di Kupertinsky per indossare le orecchie, senza paura di uscire nel momento più difficile dell’allenamento.

A proposito, gli atleti dovrebbero prestare particolare attenzione a modelli simili di cuffie e auricolari. Forniscono l’atterraggio più denso nei canali uditivi a qualsiasi carico e velocità. In particolare, puoi prestare attenzione all’auricolare budget Bluedio Q5.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 4 =