C’è una possibilità per le relazioni a distanza

La vita nel 21 ° secolo è molto dinamica. Le persone si spostano tra città e paesi e talvolta sono costrette a trascorrere molto tempo lontano dai loro cari. Qualcuno parte per lavoro e qualcuno trova un’anima gemella su Internet, ma scopre che vive dall’altra parte della Terra.

Abbiamo deciso di scoprire se esiste una possibilità per una relazione a distanza. E in primo luogo, hanno chiesto allo staff del comitato editoriale di Layfhaker, che aveva esperienza di tali relazioni, di commentare la questione.

Abbiamo incontrato mia moglie a Samara al festival “404”. Era di Izhevsk, vengo da Ulyanovsk. Una volta ogni due settimane abbiamo corso a Kazan per il fine settimana, il resto del tempo – chat, chiamate. Siamo sopravvissuti per circa sei mesi in questa modalità, dopo di che è diventato evidente che dovevamo venire o andarcene. Sopportare l’assenza fisica di una persona cara è un grande test che non vorrete.
Alexey Ponomar
Ho un’esperienza quinquennale di relazioni a distanza. E, ad essere onesti, ho imparato da lui una grande lezione: non esiste una relazione a distanza. Questo è un mito, che spesso una giovane donna pensa e suona in esso. In una relazione a distanza, la ragazza è attaccata al ragazzo più forte, diventa emotivamente dipendente dalla comunicazione con lui.

Uno dei più grandi svantaggi di un tale rapporto – non è tua la metà al momento giusto, se è il tuo compleanno, il ricovero improvviso o semplicemente camminare per la città con il bel tempo durante la settimana.

È possibile evidenziare a distanza i pro della relazione (insegnano pazienza, fiducia, pianificazione), ma queste sono scuse e scuse che coprono l’inconsistenza di questa coppia.

Maria Verhtseva
Puoi correre il più rumorosamente possibile con frasi che le persone veramente amorevoli troveranno sempre un modo per stare insieme qui e ora. Ma la vita è una cosa complicata ea volte le circostanze sono davvero più forti di noi.

La mia esperienza di quattro anni di relazioni a distanza mi ha reso più forte. Il più grande svantaggio per me era che durante il periodo in cui ero a pezzi non ero abituato ad essere “in coppia”. Ogni volta durante un incontro ci sono voluti un paio di giorni per adattarsi alla sensazione che un uomo sia in giro, che possa aiutare, non è necessario fare tutto da solo.

Nastya Raduzhnaya
Sono sicuro che le relazioni non sono possibili a distanza. Ecco perché

Per un paio di importanti interazione fisica quotidiana: abbraccio, schiaffo inaspettato sul culo, bacio prima di andare al lavoro e la sera, e molti altri dettagli che danno il calore rapporto, la fiducia, li rende particolarmente con quest’uomo.

In una relazione a distanza, ciascuno dei partner ha la propria vita, il proprio habitat e la propria comunicazione, che cambia la persona. Nel corso del tempo, tutti cambiano così tanto da smettere di comprendere e sentire le esperienze e le gioie di un partner.

Quando comunichi a distanza, un partner di una persona reale si trasforma in una proiezione creata dal nostro cervello. Quando vi incontrate, all’improvviso scoprite che il vostro amante ideale sorseggia rumorosamente il tè, per esempio, o getta i calzini più famosi. L’essenza della relazione è che per lungo tempo, mantenuti fianco a fianco, impariamo ad accettare le carenze degli altri e persino ad iniziare ad apprezzarli.

Maria Sherstneva

Come puoi vedere, la maggior parte crede che le relazioni non siano possibili a distanza. Questa posizione è supportata da almeno quattro argomenti pesanti.

4 motivi per cui le relazioni a distanza non sono l’idea migliore

La coppia sperimenta una forte pressione sociale

Se l’altra metà via, dobbiamo rispondere continuamente domande stupide: “Quando arriverà la tua ragazza”, “Sei sicuro che non sta camminando” Le circostanze già sotto pressione psicologica, e questi tentativi di salire dentro l’anima a tutti inquietante?.

Amici intimi e parenti di solito capiscono la situazione, ma non puoi sfuggire alla pressione di colleghi e conoscenti curiosi. Tutto perché le relazioni a distanza nella coscienza di massa vanno oltre i confini della normalità. Per preservarli, è necessario essere in grado di astrarre le opinioni degli altri.

Le persone si sentono sole nei momenti importanti della vita

Da un lato, puoi andare dove vuoi, fare ciò che ti piace. Ma d’altra parte, in ogni caso (compleanni, matrimoni, feste di famiglia, ecc.) Sarai anche solo.

relazione a distanza, solitudine

E se ad un partito tra amici più come qualcosa che si può far fronte con la solitudine, i momenti critici (malattia, morte di persone care, ecc) è semplicemente sommergendo.

E, se non puoi rompere e venire, è male per entrambe le parti. Vuoi vedere una persona cara è stato vicino e teneva per mano, e il vostro coniuge non riesce a trovare il “diritto” parole di conforto e odia se stesso per quello che non poteva fare.

Non abbastanza sesso

Questo è normale A volte non basta non tanto il sesso, quanto un contatto tattile elementare, l’affetto.

Ognuno affronta questo problema a modo suo. Ma di solito una coppia cerca di vedere il più spesso possibile, e tra una riunione e l’altra gli amanti riversano energia nel lavoro o nello sport.

Dobbiamo adattarci al programma del partner

Quando è mezzogiorno a Mosca, a New York è una notte profonda. Le coppie che vivono in diversi fusi orari, per motivi di comunicazione con una persona cara, devono dormire a sufficienza. Anche un paio di ore di differenza possono creare disagi, se lavori o studi.

Regolare l’un l’altro è anche per le riunioni. Ad esempio, prendi una vacanza alla volta per passarla insieme. Quindi, tra l’altro, segue un altro meno delle relazioni a distanza: per i voli e le delocalizzazioni costanti, così come per le comunicazioni a lunga distanza, è necessario denaro.

Ma non tutto è così male. Le relazioni a distanza hanno vantaggi innegabili.

Ciò che distingue le coppie costruisce relazioni a distanza

Comunicano di più

Sembra paradossale, ma è vero. Se un uomo e una donna vivono insieme per un lungo periodo, poi gradualmente le conversazioni tra di loro si riducono allo scambio di notizie a cena. Succede perché nel corso del tempo le persone vicine iniziano a capirsi senza parole o con una mezza parola. Perché dici qualcosa, se vedi già che la tua seconda metà, ad esempio, è arrabbiata con qualcosa, e puoi semplicemente venire ad abbracciarti?

relazione a distanza, comunicazione

Le coppie, separate da chilometri e fusi orari, sono costrette a mettere quasi tutte le loro emozioni e sentimenti in parole. Dopo tutto, nessuno può leggere le menti a distanza e, senza mezzi di comunicazione non verbali, a volte è difficile raggiungere una comprensione reciproca. Pertanto, in una relazione in lontananza, gli innamorati inviano decine di messaggi l’uno verso l’altro e fanno la doccia al telefono e in Skype per ore.

Valorizzano la libertà

La libertà propria e del tuo partner.

Nel romanzo Atlant raddrizzò le spalle, John Gault e Dagny Taggert si promisero a vicenda:

Giuro sulla mia vita e amore per lei che non vivrò mai per un’altra persona e non chiederò mai né farò vivere un’altra persona per me.

Le relazioni tra gli eroi di Ain Rand sono basate su un egoismo sano e sul rispetto della libertà personale dell’individuo. Se l’altra metà è lontana e vuole, ad esempio, iscriversi ai corsi di tango, non puoi interferire. Quando il partner non è fisicamente in giro, ognuno fa ciò che vuole.

Le coppie che vivono insieme sono costrette a pacificare l’egoismo e fare i conti con gli hobby degli altri. La situazione in cui ama le escursioni e preferisce il teatro, separa. Dobbiamo trovare un hobby comune che soddisfi entrambe le parti.

Tra di loro non ci sono liti sul suolo domestico

Quando una coppia inizia a vivere insieme, rimprovera come “butti via sempre tutto!” O “stai andando troppo a lungo!” Sono inevitabili. Alcuni alla fine si riconciliano con le loro reciproche abitudini, mentre in altri la barca d’amore batte così forte contro le rocce della vita quotidiana che i sentimenti svaniscono.

Innamorato, vivendo in città o paesi diversi, non devi discutere su chi sta lavando i piatti oggi o prima va a fare la doccia. Certo, un giorno, dovranno passare attraverso la spazzatura domestica. Ma hanno abbastanza tempo per imparare le abitudini l’uno dell’altro e discutere le condizioni della convivenza.

Mantengono la gelosia sotto controllo

Le relazioni a distanza sono prima di tutto fiducia. Senza di esso, non succede nulla. La gelosia è certamente presente, ma deve essere limitato a flirtare: “E la persona accanto a voi su una foto sa che non brillano”, “Essere un bravo ragazzo ad una festa – non lasciare bastone a voi!” Una semplice dimostrazione di come si ama il partner.

Se non c’è fiducia e vi sono costantemente rimproveri e sospetti tra di voi, la relazione è condannata. Pertanto, le coppie, separate dalla distanza, mantengono necessariamente la loro gelosia sotto controllo.

Adorano il tempo trascorso insieme

“Quello che abbiamo, non immagazziniamo, perdiamo – piangiamo” – questa verità è vecchia come il mondo e assolutamente vera. In una relazione a distanza, gli incontri sono solitamente rari e brevi, quindi gli amanti apprezzano ogni minuto trascorso insieme.

relazione a distanza, tempo trascorso insieme

Si preparano reciproche sorprese e danno la massima attenzione alla persona amata. In questi momenti, il lavoro, gli amici, la vita, in generale, tutto va in secondo piano e non c’è spazio per le liti per le inezie.



Se anche tu hai esperienza di relazioni a distanza, scrivi nei commenti, quali vantaggi e svantaggi hai trovato in loro. E quelli la cui seconda metà è ormai lontana, è altamente raccomandato leggere un articolo su come mantenere la relazione a distanza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

61 + = 64