Come risparmiare: tutto ciò che devi sapere sul risparmio

Quando iniziare a salvare

Forse la risposta ti sorprenderà spiacevolmente: immediatamente, quando appare un reddito stabile. Il primo denaro proprio è una grande tentazione. Vogliono spendere per l’intrattenimento, vestiti, nuovi gadget – in breve, tutto. Ahimè, la vita mette tutto al suo posto: prima o poi capiamo che sarebbe bello avere una riserva inutilizzata, che aiuterà in un momento difficile.

Vai a zero, interrompendo dal salario al salario, e ancora di più per entrare in prestiti – non il modello di gestione del denaro di maggior successo. Se hai comunque gestito i fondi in quel modo – a quanto pare, sei stato fortunato a non affrontare problemi seri, quando è necessario denaro qui e ora. Non ci sono garanzie che il successo ti accompagnerà in futuro.

Rinviare il prossimo stipendio del 10-15%: questo denaro costituirà la base del tuo airbag finanziario.

Non possono essere toccati in nessuna circostanza. Continua a posticipare fino a ottenere una somma pari al tuo salario almeno per tre mesi e preferibilmente per sei mesi. Fatto, ora hai una scorta per un giorno di pioggia, ma questo non significa che puoi dimenticare l’accumulo e contrattare sul posto.

Il denaro che è stato gestito per essere messo al di sopra della quantità necessaria per la pace della mente può essere canalizzato per raggiungere vari obiettivi. Ad esempio, importanti acquisti, riparazioni o un viaggio di vacanza. È impossibile spendere soldi per questo da un capitale intoccabile. Non c’è niente di peggio dell’essere senza soldi al momento giusto.

Come risparmiare denaro

Se hai uno stipendio decente, ma non puoi posticiparlo, è tempo di capire qual è il problema.

1. Analizza le tue spese. Forse non sei in grado di rifiutare i viaggi regolari con gli amici in un bar, sono inclini agli acquisti impulsivi o semplicemente non ritengono necessario prima delle grandi acquisizioni per trovare l’offerta più vantaggiosa sul mercato? Sii estremamente onesto, per ingannare te stesso non ha senso. Se usi un’applicazione mobile della banca, ti dirà dove vanno i soldi.

2. Prendi un budget per un mese. Subito dopo aver ricevuto uno stipendio, invia parte del denaro alla formazione dell’airbag, quindi paga tutte le fatture. L’importo rimanente è ciò che vivrai fino al prossimo stipendio. Dividetelo in parti uguali, il cui numero è uguale al numero di settimane prima della prossima ricevuta di denaro. Solo un mese di vita su tale sistema aiuterà a capire quali costi dovrebbero essere ottimizzati.

3. Distribuire grandi spese in tempo. Immediatamente diversi grandi acquisti entro un mese comprometteranno sicuramente il tuo budget. Consigli per il futuro: se si tratta di acquisti stagionali (ad esempio, vestiti o articoli per la ricreazione e lo sport), non ignorare la vendita, contribuiranno a risparmiare molto.

4. Usa le tue carte di credito con saggezza. Le carte di credito sono molto utili se le trattate in modo competente. Esaminare le condizioni: quanto è lungo il periodo senza interessi, quali offerte vantaggiose ha la banca – magari quando si paga con carta di credito si riceverà un cashback elevato. Avvia un pacco di carte di credito e di debito: paghi con una carta di credito con un cashback rialzato e trasferiscile immediatamente dalla carta di debito l’importo pari al denaro speso.

5. Qualsiasi reddito non pianificato deve essere inviato al porcellino salvadanaio. Supponiamo che tu abbia alzato il tuo salario – posticipare lo stesso 10-15%, ma dal reddito corrente.

Come conservare l’accumulato

Con un cuscino di sicurezza finanziaria, è meglio gestire con estrema attenzione. Dovrebbe essere sempre a portata di mano: i tempi bui non ti informeranno del tuo approccio.

Il più ovvio per la memorizzazione di fondi è un deposito bancario, un conto di risparmio o una carta di debito con una percentuale sul saldo.

Ricevendo gli interessi su un deposito o un account, compensi l’effetto dell’inflazione sui tuoi risparmi. Va ricordato che i depositi bancari sono assicurati per l’importo di 1,4 milioni di rubli, compresi gli interessi maturati. Se improvvisamente si accumula di più, non conservare i soldi in una banca.

Se hai già formato il capitale di riserva, è possibile investire ulteriori risparmi per guadagnare denaro. È importante decidere quale rischio sei disposto a prendere. Di norma, maggiore è il rischio, maggiore è il rendimento potenziale e viceversa. Puoi investire te stesso inserendo un conto presso un broker o fidandosi di professionisti, ad esempio, per acquistare un fondo comune. Ora il mercato finanziario offre molte opzioni, anche per gli investitori in fase di start-up con piccoli importi iniziali.

Le principali regole per gli investitori indipendenti:

  • Non conservare tutte le uova in un cesto.
  • Acquisisci solo quei beni che capisci assolutamente (sai cosa è e come funziona).
  • Non rischiare il necessario nel tentativo di diventare ridondante.

Cosa fare se non puoi risparmiare denaro

In teoria, qualsiasi persona sana di mente capisce che per una vita tranquilla, i risparmi sono semplicemente necessari. In pratica, tuttavia, creare una riserva di denaro per una giornata nera non è del tutto normale: qualcuno non può mettere le cose in ordine nelle spese mensili, qualcuno non ha idea di come conservare correttamente i fondi accumulati.

Il 1 ° novembre, un’altra conferenza si terrà dalla serie “Ambiente finanziario”. Il suo tema è “Risparmi: perché abbiamo bisogno, come creare e dove archiviare”. Natalia Smirnova, consulente finanziaria, esperta di alfabetizzazione finanziaria e direttore generale della società di consulenza Counselor personale, condurrà una campagna educativa sul tema del risparmio e ti spiegherà come ottenere indipendenza finanziaria e gestire il denaro in modo sicuro. Questo è l’ultimo evento della prima serie di conferenze, il prossimo ciclo inizierà a febbraio 2018.

La conferenza si terrà nel “Laboratorio-Biblioteca” al “Vinzavod” (Mosca, quarta corsia Syromyatnicheskiy., 1, 6, ingresso 4). L’ingresso è gratuito, ma il numero di posti è limitato. Clicca sul link sottostante e registrati in anticipo.

Fai domanda per una lezione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 22 = 24