8 nootropi naturali con efficacia scientificamente provata

1. Caffeina

Il caffè e il tè sono i nootropici più popolari. Allo stesso tempo, molti dei dati più contraddittori possono essere trovati sul danno e sui benefici della caffeina.

Effetto nootropico

Il dubbio non è soggetto ad un fatto: la caffeina ha un effetto stimolante sulla psiche.

L’effetto della caffeina appare pochi minuti dopo l’assunzione e rimane da 20 minuti a diverse ore. Una persona prova un brivido di vivacità, aumenta la capacità lavorativa mentale, aumenta la concentrazione. Questi sono effetti comprovati, e se qualcuno sostiene che nulla dopo che una tazza della bevanda non è stata avvertita, allora dovrebbe aumentare il dosaggio. Soprattutto riguarda il tè, in cui il contenuto di caffeina è significativamente inferiore rispetto al caffè.

Dopo la fine della caffeina, arriva una “sbornia”: lo splash energetico viene compensato dal declino delle forze. Devi bere il caffè a tuo rischio e pericolo. Per di più – danno o beneficio – porta l’uso regolare di caffeina, nessuno può dirlo con certezza. Piuttosto, può, ma ce n’è uno che esprimerà con piena fiducia nel difendere il punto di vista opposto.

In entrambi i casi, l’intervento diretto e rapido nel funzionamento del sistema ormonale è il principio dell’azione della maggior parte dei farmaci.

L’uso regolare del caffè si sviluppa anche nella tolleranza del corpo per l’anfetamina, una delle sostanze narcotiche più pesanti, che è stata dimostrata in uno studioLa caffeina ha ridotto l’attività indotta dalle anfetamine nell’interazione asimmetrica. .

2. Glicina

La glicina è ben nota come il nootropico più sicuro e più comune. Questo è un semplice amminoacido che otteniamo dal cibo e studi medici confermano l’efficacia della sostanza.

Effetto nootropico

Scientificamente provatoGABA e Glicina. , che la glicina, entrando nel cervello, provoca una raffica di GABA – il neurotrasmettitore inibitorio. Pertanto, la glicina ha un effetto ritardante sul sistema nervoso centrale. Molti non sentono l’effetto immediato a causa di piccoli dosaggi della farmacia. Tuttavia, se prendi più di una pillola alla volta, ma immediatamente una dozzina, poi in mezz’ora, senti il ​​rilassamento, l’inibizione dei movimenti e il desiderio di dormire. Avere paura di fare un esperimento per soddisfare la curiosità non vale la pena: la glicina è assolutamente sicura anche a dosaggi elevati.

La glicina attiva anche l’attività dei recettori NMDAEffetti benefici della glicina (bioglicina) sulla memoria e l’attenzione negli adulti giovani e di mezza età. , che sono responsabili per la memoria. Pertanto, oltre all’effetto sedativo, la glicina ha un effetto positivo sulle capacità mentali. Soprattutto a lungo termine.

3. Taurina

La taurina è ben nota a tutti gli appassionati di bevande energetiche. Ma puoi prenderlo non solo dalla soda: la sostanza è contenuta in tutti gli organismi viventi.

Effetto nootropico

La taurina agisce sul sistema nervoso centrale in modo frenante, quindi se senti un’ondata di energia da un’energia ubriaca, allora la caffeina contenuta in esso è colpevole. L’effetto positivo della taurina sta nella sua capacità di attivare lo sviluppo delle cellule nell’ippocampo, che determina in gran parte le nostre capacità cognitive, in particolare la memoria. Almeno i topi della taurina stanno diventando più intelligentiLa taurina aumenta la neurogenesi dell’ippocampo nei topi anziani. .

4. Gotu kola

La Centella asiatica, o Centella asiatica, è una pianta comune nei paesi tropicali. Contiene sostanze che stimolano il rilascio di acetilcolina, che regola la velocità di trasmissione del segnale nei nodi sinaptici. Questa pianta è difficile da incontrare nella nostra zona climatica, ma è possibile estrarre l’estratto di Centella Asiatic nelle farmacie.

Effetto nootropico

In Oriente si ritiene che il lungo uso di Centella Asiatic migliori la memoria e le capacità mentali. C’è una giustificazione scientifica per questoRassegna farmacologica su Centella asiatica: una cura potenzialmente a base di erbe. . Immediatamente dopo l’assunzione, puoi provare un effetto rilassante e sedativo.

5. Bilobato di ginkgo

Una delle piante più resistenti al mondo: è resistente alle malattie e ai parassiti, tollera facilmente il freddo e si sente bene nei terreni poveri. Il ginkgo germina in Cina.

Effetto nootropico

L’effetto nootropico delle dosi raccomandate di ginkgo è in gran parte normalizzante. Cioè, se una persona prima dell’ammissione ha problemi di concentrazione, umore, prestazioni, l’effetto sarà evidente. Il ginkgo è usato per prevenire lo sviluppo della demenza e nel trattamento di altre malattie del cervello. L’impatto positivo sulla concentrazione e sulla memoria a lungo termine è dimostratoGinkgo biloba: specificità del miglioramento neuropsicologico: una revisione selettiva nella ricerca di effetti differenziali. .

6. Rhodiola

Un’altra pianta orientale. La Rhodiola ha molte proprietà utili: essa e la pressione portano alla normalità, e il cuore guarisce e l’appetito migliora. Ha un effetto CNS stimolante.

Effetto nootropico

Gli scienziati sono giunti alla conclusione che la rodiola aumenta la resistenza dell’organismo nel suo insieme e ha anche un effetto positivo sulle capacità mentaliL’efficacia e l’efficacia di Rhodiola rosea L: una revisione sistematica di studi clinici randomizzati. . L’effetto sarà notevole se al momento di prendere la Rhodiola ti senti stanco.

Inoltre, la rhodiola influisce sulla produzione di serotonina. In caso di carenza, la pianta ripristina la quantità dell’ormone ai valori normali, ma non stimola la sua produzione in eccesso.

koffkindom.ru

7. L-tianina

Un’altra sostanza nootropica che si trova nel tè verde, oltre alla caffeina. Il motivo per cui non sentiamo un effetto pronunciato dopo aver bevuto una tazza è un piccolo dosaggio. La L-tianina concentrata può essere acquistata in farmacia.

Effetto nootropico

La condizione di una persona che ha preso una dose sufficiente di L-tianina assomiglia a uno stato durante la meditazione: si sente calmo e pacificato, ma l’attenzione non svanisce.

La L-tianina aumenta significativamente l’attività alfa nel cervelloL-teanina, un costituente naturale nel tè, e il suo effetto su
stato mentale.
: questo significa che una persona diventa più resistente allo stress e calma. Quindi l’effetto sedativo non è osservato. Inoltre, la L-tianina funziona bene in combinazione con la caffeina, appianando i suoi effetti negativiTempo per il tè: umore, pressione sanguigna e effetti cognitivi della caffeina e della teanina somministrati da soli e insieme. .

8. La Leuzea

Leuzea è la risposta a tutti coloro che sono scettici nei confronti dei nootropici. Se vuoi notare rapidamente un notevole effetto nootropico, la Leuzea è ciò di cui hai bisogno. La tintura della pianta può essere acquistata in farmacia, è completamente innocua e l’effetto ti sentirai subito.

Effetto nootropico

Levsea è spesso usato dagli atleti per il suo effetto tonificante. Ha un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale, la stanchezza decolla davvero come una mano. Studi condotti nei rattiEffetti dell’estratto da Rhapontcum carthamoides (Willd) Iljin (Leuzea) sull’apprendimento e memoria nei ratti. , ha dimostrato che la ricezione della Leuzea ha un effetto positivo sulle capacità intellettuali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

57 − 49 =